Password dimenticata?
ISCRIVITI

L'arte del Riuso sbarca ad Asti

di Redazione Piemonte che Cambia
TAG Cicli produttivi e rifiuti Stili di vita
21 febbraio 2018

L'artigianato per molti anni è sembrato qualcosa di antico e superato. Ultimamente, è invece tornato in voga. Ad Asti, si è deciso di far incontrare queste pratiche tradizionali con i fondamentali processi di riutilizzo dei materiali che evitano così di essere trasformati in rifiuti.

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per i workshop in creazioni con materiale di recupero ed arte del riuso, promossi dall’Università dell’Artigianato nel Comune di Asti.

Un corso ideale per tutti coloro che vogliono imparare o perfezionare i mestieri d’arte che circondano la sfera storico-teatrale. Acquisire abilità manuale nell’ambito della sartoria e cucito storico-teatrale, negli allestimenti vetrinistici e scenografici teatrali e nell’arte del riuso dei materiali riclicati. Comprendere come lavorare e gestire le varie progettazioni e realizzazioni.

Il corso inizerà il 19 giugno 2018 (le iscrizioni si chiudono il 12 giugno) ed è rivolto a persone che intendano acquisire competenze in materia, senza limiti di età. Si svolgerà due volte a settimana (martedì e giovedì) per quattro settimane.

L'obiettivo è trasmettere le conoscenze di base per apprezzare l’arte del riuso dei materiali che possono essere riutilizzati e portati a nuova vita grazie al recupero ed alla creazione di nuovi oggetti e strutture funzionali.

Il corso sarà ospitato dall’Università popolare dell’Artigianato e delle tecniche di lavorazione artigiana - A.T.L.A -, un ente senza scopo di lucro che ha come principale finalità la diffusione della cultura e la divulgazione della conoscenza del settore artigianale italiano.

Si legge sulla pagina facebook ufficiale dell'università: "Creata nel 2017 è un vero e proprio veicolo di cultura cittadina. Una dirigenza attiva e attenta ai cambiamenti sociali insieme a un’équipe docente altamente qualificata, permettono che diventi realtà lo scopo per cui è stata fondata: contribuire mediante la propria attività didattica all’elevazione civile, culturale e artigianale della persona e della collettività".


Informazioni:

Costo 265 euro
Posti disponibili: 6
Durata del corso: 16 ore in 4 incontri da 4 h

Programma:

analisi dei materiali a disposizione;
funzionalità;
impegno sociale;
personalizzazione;
bozzetti e DEM;
prototipi;
promozione e distribuzione;
tendenze e moda
lavorazione e trasformazione dei materiali riciclat
decorazione e packaging


0 commenti presenti COMMENTA
Biellese che Cambia Biella Città Creativa tutorial&faq 5x1000

Internet inquina quanto l’intera
aviazione civile mondiale.
Per questo il nostro hosting è
a Emissioni Zero.

Scegli anche tu Hosting Sostenibile: lo spazio ecologico del web

un progetto di
Exe

Certificato Green Cloud

Benvenuto!

Benvenuto su
PIEMONTE Che Cambia!
Effettua il login dalla barra in alto oppure ISCRIVITI GRATUITAMENTE per poter accedere alla piattaforma e conoscere persone e progetti nel tuo territorio!

FACEBOOK

TWITTER

Insieme a noi

SOSTENITORI

Compagnia di San PaoloFondazione Cassa di Risparmio Biella

PARTNER

Economia SolidaleMovimento per la Decrescita FeliceSlow FoodCittà dell'arteBiellese in TransizioneSarastusEtinomiaInqubatoreSmart Cities Alto Piemonte

Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK