Password dimenticata?
ISCRIVITI

"Un bosco per la città": sette classi piantano alberi ad Alessandria

di Paolo Cignini
TAG Ambiente Educazione
18 maggio 2018

“Un bosco per la città” è un progetto didattico del Comune di Alessandria, in collaborazione con alcune scuole primarie della città, che si pone l’obiettivo di piantumare sette alberi nel Bosco della Famiglia Rotariana. Solo dopo un percorso didattico volto alla conoscenza e ad approfondire l’importanza degli alberi per la sopravvivenza delle specie viventi.

È partito ad Alessandria, organizzato dall’Ufficio Tutela Animali del Comune in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Educative, il progetto “Un bosco per la città”: sette classi di alcune scuole primarie cittadine, dopo un percorso didattico tenuto dal referente dell’Ufficio Tutela Animali Sandro Lucca, a varie tappe pianteranno alcuni degli alberi che andranno a far parte del Bosco della Famiglia Rotariana.

Il progetto didattico si è articolato, prima delle prime due piantumazioni avvenute tra il 14 e il 16 di maggio, con due lezioni frontali da tre ore ciascuna, volte a sensibilizzare i bambini riguardo l’importanza dell’aria e del bosco come riserva di ossigeno e come parte essenziale della sopravvivenza di tutte le specie viventi. Oltre alle lezioni frontali, affrontate con approccio ludico-didattico e volte all’approfondimento di alcuni aspetti legati alla vita delle piante e al loro riconoscimento, il progetto prevede appunto alla fine la piantumazione di sette alberi da parte di altrettante classi della scuola primaria.

“Un bosco per la città” si pone così l’obiettivo di incrementare, fin dai primi anni di età, il rispetto della varie forme di vita che animano e compongono l’ambiente che ci circonda: “un progetto, innovativo e importante che vuole partire proprio dai ragazzi per aiutarli a sviluppare maggior senso civico e rispetto per le nostre aree verdi – ha commentato l’assessore al Verde Pubblico, Giovanni Barosini -. Vogliamo coinvolgere i più piccoli e farli partecipare attivamente: per questa ragione ciascun classe ha elaborato anche un progetto grafico a conclusione delle lezioni che verrà esposto presso i nostri uffici. Ho invitato tutti i ragazzi a venire e a trovarci con le loro famiglie per mantenere vivo questo ottimo rapporto che si è creato”.

Oggi venerdì 18 Maggio, per la piantumazione, sarà il turno della classe terza della scuola “Alfieri” di Valle San Bartolomeo.

Le altre date rimanenti:

21 maggio – classe 4Ae 4B della scuola “Caretta” di Spinetta Marengo
22 maggio – classe 5 della scuola “Casaleggio” di Bettale
24 maggio- classe 4 della scuola “Alfieri” di Valle San Bartolomeo.

Foto copertina
Didascalia: Il progetto della scuola per "Un bosco per la città"
Autore: Pagina Fb Welfare Animale Comune di Alessandria

0 commenti presenti COMMENTA
Biellese che Cambia Biella Città Creativa tutorial&faq 5x1000

Internet inquina quanto l’intera
aviazione civile mondiale.
Per questo il nostro hosting è
a Emissioni Zero.

Scegli anche tu Hosting Sostenibile: lo spazio ecologico del web

un progetto di
Exe

Certificato Green Cloud

Benvenuto!

Benvenuto su
PIEMONTE Che Cambia!
Effettua il login dalla barra in alto oppure ISCRIVITI GRATUITAMENTE per poter accedere alla piattaforma e conoscere persone e progetti nel tuo territorio!

FACEBOOK

TWITTER

Insieme a noi

SOSTENITORI

Compagnia di San PaoloFondazione Cassa di Risparmio Biella

PARTNER

Economia SolidaleMovimento per la Decrescita FeliceSlow FoodCittà dell'arteBiellese in TransizioneSarastusEtinomiaInqubatoreSmart Cities Alto Piemonte

Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK