Password dimenticata?
ISCRIVITI

Il video-racconto della festa del Mercatino Let Eat Bi

di Redazione Piemonte che Cambia
TAG Agricoltura Arte e cultura Salute e alimentazione Sostenibilità ambientale
11 settembre 2018

Convivialità, cultura, sapori naturali e locali tra i colori di frutta, verdura e altre specialità: il mercatino di Let Eat Bi che si tiene ogni mercoledì a Cittadellarte, ha avuto la sua festa. Scopriamo alcuni frangenti dell'evento in questo video realizzato da Loris Bellan.

Ogni mercoledì al mercatino di Cittadellarte produttori locali mettono in vendita le loro specialità: prodotti naturali, del territorio e di stagione. Un evento che ha come attori protagonisti i produttori locali, presenti per illustrare ai clienti le unicità dei loro prodotti e la storia delle proprie attività. Il copione, seguito da tutti, è quello del “mangiare sano”.

Questo è il mercatino dell’associazione Let Eat Bi-Il Terzo Paradiso in terra biellese, che dal 2015 è un punto vendita settimanale con raccolti e ortaggi di stagione, locali e naturali. Al centro di questo speciale mercatino si trovano quindi le aziende agricole partner, che mettono in vendita non solo le materie prime delle rispettive coltivazioni, ma anche i prodotti trasformati, come succhi di frutta o confetture. Un progetto che è uno dei punti cardine del sodalizio stesso: Let Eat Bi, avviato insieme a una fitta rete di partner tra associazioni, cooperative, imprese sociali e comunità territoriali, coniuga coltura, cultura e convivialità, ponendo particolare attenzione all’inclusione sociale e al legame col territorio.

Il 27 luglio, a Biella, si è tenuta la festa del mercatino Let Eat Bi. Nel punto vendita di Cittadellarte l'appuntamento ha puntato i riflettori sui questi produttori. Grande partecipazione di pubblico per l’evento, durante il quale era anche possibile assaggiare le specialità messe in vendita, tra cui il Miele del Terzo Paradiso dall’apicoltore Massimo Capellupo.
Vi proponiamo quindi il video-racconto della giornata, realizzato dal collaboratore di Cittadellarte Loris Bellan!

Abbiamo avuto modo di raccontarvi più nel dettaglio i produttori partecipanti alla festa del mercatino: l’Orto da asporto di Cerrione, che coniuga innovazione e sostenibilità con una variegata proposta di frutta e verdura; l’associazione Ti Aiuto io Onlus di Candelo, con il suo Vino del Sorriso, un vino tutto biellese presentato dal sommelier Gianni Moggio; Cascina Bozzola di Occhieppo Inferiore, azienda agricola che produce numerose varietà di frutta e verdura; Green Italy, che portato molti prodotti a base di canapa; l’Azienda agricola Manenti di Sostegno, celebre per l’omonimo metodo di coltivazione; La Crava Cuntenta di Masserano, specializzata nei prodotti caprini, dai formaggi fino allo yogurt.

Foto copertina
Didascalia: La festa del Mercatino di Let Eat Bi
Autore: Pagina Fb Let Eat Bi

0 commenti presenti COMMENTA
Biellese che CambiaTutorial e FaqEcograffi l'obiettivo nella rete dell'informazione

Benvenuto!

Benvenuto su
PIEMONTE Che Cambia!
Effettua il login dalla barra in alto oppure ISCRIVITI GRATUITAMENTE per poter accedere alla piattaforma e conoscere persone e progetti nel tuo territorio!

FACEBOOK

TWITTER

Insieme a noi

SOSTENITORI

Compagnia di San PaoloFondazione Cassa di Risparmio Biella

PARTNER

Economia SolidaleMovimento per la Decrescita FeliceSlow FoodCittà dell'arteBiellese in TransizioneSarastusEtinomiaInqubatoreSmart Cities Alto Piemonte

Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK