ISCRIVITI Password dimenticata?

Biellese

Saleh Ramadan, il cuoco-scrittore dei ‘due mondi’

Da poco più di un mese al "Coffee restaurant Crossquare" di Cittadellarte di Biella lavora Saleh, un esperto dei fornelli che è anche docente di matematica e scrittore. Ecco la sua storia tra specialità culinarie, scuola, viaggi e libri. Quando le difficoltà diventano stimoli per non smettere mai di sognare e realizzare.

20 luglio 2017 | di Luca Deias

Bookcrossing, i libri alla portata di tutti

"Vogliamo diffondere la lettura e far sì che tutti possano accedervi a costo zero". Rosita Barco, presidente dell'associazione Banca del Tempo di Biella che ha lanciato il progetto, illustra l'iniziativa culturale.

3 luglio 2017 | di Luca Deias

#25 - Cooperativa Raggio Verde, un altro modo di fare gli imprenditori

Da anni la Cooperativa Raggio Verde si occupa di realizzare progetti su valori condivisi quali lo Sviluppo Sostenibile e in particolare il Commercio Equo Solidale.

28 giugno 2017 | di Roberto Vietti

#24 - Cascina Molino Torrine, alla continua ricerca delle erbe aromatiche

Tutto è nato dalla passione del titolare Enzo Nicolello e dalla passione della moglie per le erbe profumate. Insieme hanno trasformato la cascina Molino Torrine in una collezione a cielo aperto di erbe aromatiche, erbe spontanee, ma anche di peperoncini, zucche ornamentali e di amaranti.

22 giugno 2017 | di Roberto Vietti

#23 - "Lavoravo in banca poi ho seguito il mio sogno: aprire una azienda agricola", la storia dell'Orto di Eolo

Dal diario del Biellese Che Cambia, l'esperienza di Stefano Formigoni, ex banchiere che ha deciso di lasciare il suo lavoro sicuro per riconnettersi alla propria terra. Il suo è un gentile invito alla riflessione, sperando che altre persone seguano la sua strada.

19 giugno 2017 | di Roberto Vietti

"Terre AbbanDonate", progetto nato per recuperare e valorizzare i terreni biellesi non utilizzati

Conferenza di presentazione del progetto realizzato da Let Eat Bi: una piattaforma web nata per favorire l’incontro tra soggetti proprietari di terreni di cui non vogliono più prendersi cura e quei cittadini che vorrebbero coltivare un terreno, ma non l’hanno a disposizione.

14 giugno 2017 | di Roberto Vietti
Esplora il Biellese che CambiaTutorial e FaqViaggio in un mo(n)do diversoDona il 5x1000 a Italia che Cambia

Biellese (60)

 

FACEBOOK

TWITTER

Insieme a noi

SOSTENITORI

Compagnia di San PaoloFondazione Cassa di Risparmio Biella

PARTNER

Economia SolidaleMovimento per la Decrescita FeliceSlow FoodCittà dell'arteBiellese in TransizioneSarastusEtinomiaInqubatoreSmart Cities Alto Piemonte

Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK