Password dimenticata?
ISCRIVITI

Evento

Autocostruzione di un orto naturale

Agricoltura Cicli produttivi e rifiuti Educazione Sostenibilità ambientale

Dal sabato 31 agosto 2019 ore 09:00

al domenica 01 settembre 2019 ore 17:00

Il corso ha l’obiettivo finale di avviare un grande orto produttivo, completo di impianto di irrigazione e coperture pacciamanti, con metodi ispirati all’agricoltura sinergica...ma non solo. La metodologia che verrà insegnata è stata elaborata nel corso degli anni da Claudio Muto, il socio docente, che ha sperimentato praticamente tecniche di orticoltura naturale a scopo roduttivo in Val di Susa. Nel corso si tratterà di: panoramica di metodi, tecniche e filosofie agri-orticole; il terreno: chimica e fisica base, la sua struttura e i suoi abitanti; aiuole, bancali, cassoni; analisi di materiali per pacciamatura e compostaggio; fertilizzanti: concimi, ammendanti, correttivi; ortive: famiglie, esigenze, caratteristiche; rotazioni e consociazioni; malattie, avversità e parassiti nell’orto; trattamenti e cura delle piante; fiori e piante utili alle ortive; elementi di orticoltura sinergica; progettazione delle aree coltivate e delle aree di lavoro e passaggio; calendario dei lavori durante l’anno; portare la progettazione in campo; formazione delle aiuole di coltivazione; costruzione dell’impianto di irrigazione e messa in esercizio; la pacciamatura con diversi materiali; semine e messa a dimora di piantini; tutoraggi e sostegni. La parte teorica sarà integrata e affiancata dalla parte pratica, con la formazione delle aiuole, il posizionamento dell'impianto di irrigazione, la pacciamatura, la semina ecc ecc. Il corso è tenuto da Claudio Muto, formatore ed agricoltore. Il corso si terrà in val di susa, alle porte di Torino, presso una famiglia che ha già ospitato divestri corsi della rete solare, per cui si potranno anche vedere le realizzazioni in terra cruda autocostruite negli anni precedenti.

INFO LOGISTICHE
Il corso dura è riservato ai soci. Il costo comprende i pranzi. Possibilità di dormire gratuitamente con la propria tenda. La località è raggiungibile con l'autobus da Torino o con il treno (fermata in una località vicina) della linea Torino-Bardonecchia.

Foto copertina
Autore: claudio muto
Licenza: aperta

0 commenti presenti
caprie

partecipanti (1)

Daniela sasso

FACEBOOK

TWITTER

Insieme a noi

Compagnia di San PaoloFondazione Cassa di Risparmio Biella
Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK