Password dimenticata?
ISCRIVITI

Ditta individuale

Agricoltura Cicli produttivi e rifiuti

Lombricoltura Clandestina

Lombricoltura Clandestina è una realtà attiva a Sezzadio in provincia di Alessandria e si occupa di allevamento di lombrichi per la produzione di humus e la realizzazione di impianti per il compostaggio.
La pratica si basa sulla trasformazione di scarti vegetali in humus ad opera dei lombrichi e permette il riciclo di rifiuti organici e la conseguente produzione di fertilizzante naturale da utilizzare in agricoltura e orticoltura, con innumerevoli benefici dal punto di vista ambientale, economico e sociale.

L’attività è pensata per qualsiasi tipo di destinatario come agricoltori, singole persone, famiglie, ecovillaggi e ha come finalità la sensibilizzazione ad un tipo di coltura che abbia un approccio eco-sostenibile e a km 0.

Utilizzato in molte tecniche agronomiche quali la permacultura, la biodinamica, l’agricoltura biologica, rispetto ad altre pratiche per la realizzazione di humus ha molti vantaggi in quanto si dimezzano i tempi di compostaggio ed inoltre non necessita di macchinari o attrezzature particolari, apportando un minor dispendio di energie e contribuendo allo smaltimento dei rifiuti organici a favore dell’ambiente, dell’economia domestica e della salute.

Leggi l'articolo dedicato: http://piemonte.checambia.org/articolo/lombricoltura-clandestina-lombrichi-aiutano-pianeta/

Foto copertina
Didascalia: Produzione humus
Autore: Tratta da pagina facebook -Lombricoltura Clandestina

0 commenti presenti COMMENTA
Via della Piana 3 15079 Sezzadio
Biellese che CambiaTutorial e FaqEcograffi l'obiettivo nella rete dell'informazione

FACEBOOK

TWITTER

Insieme a noi

SOSTENITORI

Compagnia di San PaoloFondazione Cassa di Risparmio Biella

PARTNER

Economia SolidaleMovimento per la Decrescita FeliceSlow FoodCittà dell'arteBiellese in TransizioneSarastusEtinomiaInqubatoreSmart Cities Alto Piemonte

Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK